Documentazione necessaria

Documentazione necessaria

Per entrare negli Stati Uniti esistono tre tipi di visto: d'affari, per turista e per studente. Trattandosi di una guida, soffermeremo la nostra attenzione su come richiedere un visto per turista.

Per ricevere informazioni su come ottenere un altro tipo di visto, è consigliabile contattare l’ambasciata degli USA in Italia.

Cittadini italiani

Entrando nel confine statunitense, per un soggiorno di massimo 90 giorni, i cittadini italiani non hanno necessità di richiedere il visto, ma dovranno disporre del passaporto con microchip elettronico.

Dagennaio 2009 – per il Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program) – è infatti necessario richiedereun’autorizzazione al viaggio per il rilascio del passaporto elettronico(Electronic System for Travel Authorization), prima di raggiungere come turista gli USA. Per ottenere informazioni sul rilascio del passaporto elettronico, è consigliabile consultare la pagina web dell’ambasciata degli USA in Italia

È necessario che il turista italiano compili online un formulario d’autorizzazione al viaggio; tale formulario dovrà essere debitamente completato da qualsiasi viaggiatore (bambini inclusi) ed inviato online con un tempo massimo di 72 ore rispetto all'ora d'arrivo negli Stati Uniti.

Altri paesi esenti da visto

I cittadini dei seguenti paesi dovranno possedere gli stessi requisiti degli italiani: disporre di un passaporto con microchip elettronico e compilare il formulario precedentemente menzionato.

Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brunei, Corea del Sud, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Irlanda, Islanda, Germania, Giappone, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Nuova Zelanda, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, San Marino, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

Informazione aggiuntiva

Per qualsiasi dubbio, potete consultare la web officiale degli Stati Uniti d'America: